Tre giorni di festa, dal 30 agosto al 1 settembre, a Zelarino (VE) per ricordare Gianluca “Ciani” Pistolato, batterista mancato l’anno scorso, a soli 44 anni. Tre serate di concerti, musica e solidarietà, per sostenere la ricerca sul cancro. Sul palco si alterneranno 12 fra le migliori cover band insieme ad alcuni ospiti speciali: i Barracuda con Gigi Cavalli Cocchi, batterista di Ligabue; i Nuovo Fronte del Vasco con Andrea Innesto, saxofonista di Vasco Rossi; la Gambler tribute band dei Pink Floyd; i Velvet Dress per i fan degli U2; i Marathon; gli OfficinaKustica; i J&B, tribute band dei Bon Jovi e tanti altri gruppi dell’universo pop rock.

Inoltre, nella giornata di domenica 1 settembre:

  • dalle ore 17:00 alle ore 20:30, medici IOV, in collaborazione con l’Associazione Piccoli Punti, effettueranno visite gratuite della pelle per la prevenzione dei tumori cutanei (posti limitati).
  • dalle ore 17:30 alle ore 18:30, la dott.ssa Saveria Tropea terrà un incontro gratuito sulla prevenzione del melanoma: cos’è il melanoma? Qual è la sua frequenza e quali sono le sue cause? Come prevenirlo? Come controllare i propri nevi? Qual è il ruolo delle lampade abbronzanti?

Per info e prenotazioni: comunicazione.marketing@iov.veneto.it, tel. 049 821 5775 | 5774

Il Festival è realizzato con la collaborazione del comitato festeggiamenti di Zelarino e vuole diventare negli anni un appuntamento consolidato. L’associazione Ciani 4ever, costituita in nome e ricordo di Gianluca Pistolato, è aperta a chiunque voglia dare il proprio contributo per supportare le attività di IOV e Avapo onlus.