Lo IOV va a scuola con il progetto Melanina

Mercoledì 3 aprile i medici dello IOV, in collaborazione con l’associazione Piccoli Punti, incontrano gli studenti della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo di Caprino Veronese per parlare di prevenzione del melanoma. Ai ragazzi verrà spiegato che cos’è un melanoma, quali sono i trucchi per prevenirlo e perché è importante prestare attenzione quando ci si espone al sole. L’incontro si inserisce in un quadro più ampio di attività, volte a rendere i ragazzi consapevoli, fin da giovanissimi, dell’importanza della prevenzione come strumento di contrasto ai tumori, di tutelare la propria salute e di adottare sani stili di vita fin da giovani.
Queste tematiche, nel corso del prossimo anno scolastico saranno affrontate dagli studenti attraverso i progetti “Alimentiamo la salute” e “Alla scoperta dello IOV”.

Lo IOV incontra i dipendenti di Superjet International

Si terrà il prossimo 12 aprile l’incontro tra la dott.ssa Maria Teresa Nardi, direttore del servizio di nutrizione clinica dello IOV, e i dipendenti dell’azienda Superjet International, per parlare di “Sani stili di vita per prevenire i tumori: le regole alimentari”.
La dott.ssa Nardi spiegherà quale rapporto esiste tra obesità e tumori e dove reperire informazioni scientifiche verificate sul rapporto tra tumori e alimenti e illustrerà i punti del codice europeo contro il cancro. Si tratta del secondo dei cinque appuntamenti previsti per informare i dipendenti di Superjet International sull’importanza della prevenzione nella lotta ai tumori; le altre tematiche trattate riguardano: prevenzione, diagnosi e cura del tumore del seno; prevenzione e diagnosi del melanoma; l’ereditarietà dei tumori; la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore alla prostata.