Proseguendo una “piccola tradizione” che vede nei giorni delle festività natalizie alcuni momenti di serenità con musica e canto, proposti all’interno dell’Istituto Oncologico Veneto, anche quest’anno presso il Day Hospital si è tenuto un breve concerto per i degenti nella mattinata del 21 dicembre.
Ad intonare una serie di celebri canzoni (da “Oh Happy Day” a “Bohemian Rapsody”, poco natalizia, ma comunque molto conosciuta e apprezzata) sono state una quindicina di voci dell’ensemble vocale BluBordò.
Dirette da Alessandra Pascali (vocalist e coach, e fondatrice dell’esperienza BluBordò) le magnifiche voci del gruppo hanno proposto un piccolo spettacolo ai degenti del DayHospital; alle interpretazioni di gospel e spiritual si sono anche aggiunti un soprano ed un tenore che hanno interpretato arie d’opera e brani della tradizione lirico-classica.
Il tutto è durato circa un’ora, un tempo corretto e non invasivo sulle normali attività dello IOV, un breve segno di pace e speranza, che i pazienti e il personale del Day Hospital hanno mostrato di gradire.

natale-dh1