Contatti

Mission

L’unità di Medicina nucleare e imaging molecolare si occupa di diagnostica per immagini, mediante l’utilizzo di gammacamere, apparecchiature che registrano la radioattività indotta da radiofarmaci somministrati ai pazienti per lo studio di singoli organi o del corpo intero. Tale metodologia permette di determinare la stadiazione della patologia neoplastica, di controllare le terapie oncologiche effettuate e di cercare eventuali recidive di malattia.

L’unità partecipa con le chirurgie all’individuazione del linfonodo sentinella, specialmente nelle neoplasie mammarie e nel melanoma. Dispone, inoltre, di un tomografo PET-CT in grado di studiare i processi metabolici, in particolare quelli legati al microambiente tumorale, permettendo l’esecuzione di un esame indispensabile nell’iter diagnostico e nel follow up di numerose neoplasie.

Responsabile della struttura

Dott. Giorgio Saladini

Sono responsabile della Medicina Nucleare e Imaging Molecolare dal luglio 2015 e lavoro allo IOV dal 2006, anno di fondazione dell'Istituto. L'esperienza professionale acquisita nel corso degli anni mi permette ora, in qualità di Responsabile, di coordinare 19 persone affinché la mission del servizio possa essere garantita a tutti i pazienti che afferiscono al nostro Istituto.[.....] Leggi tutto