Contatti

Mission

La Medicina nucleare di Castelfranco Veneto si occupa prevalentemente di attività diagnostica con l’utilizzo della metodica PET-CT, potendo disporre di un’ampia gamma di radiofarmaci che consente lo studio della maggior parte dei tumori con il 18F-FDG, nonché dei tumori della prostata (11C-colina), dei tumori neuroendocrini (68Ga-DOTATOC e 18F-DOPA) e di quelli cerebrali (11C-metionina). La metodica viene impiegata principalmente nelle varie fasi di stadiazione, controllo dell’efficacia delle terapie e nel sospetto di recidiva di malattia.

Altra importante attività è quella della scintigrafia per l’individuazione del linfonodo sentinella in pazienti con neoplasia mammaria o con melanoma. Sul versante terapeutico, viene eseguita anche la terapia delle metastasi ossee in pazienti con cancro della prostata con il Radio 223.

Foto di Dott. Michele Gregianin

Direttore della struttura

Dott. Michele Gregianin

Leggi tutto

Staff