Nell’ambito del nuovo “Bando per la selezione di n. 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero”, rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni compiuti, AIMaC, in partenariato con FAVO, recluta 148 volontari in 3 progetti nazionali, tra cui “Informacancro Nord 2018-2019”.

Il progetto si prefigge di migliorare la conoscenza e consapevolezza della dimensione familiare, sociale e sanitaria del cancro da parte dei giovani italiani, attraverso un’adeguata formazione civica, sociale, culturale e professionale dei volontari in merito alle esigenze di informazione e accoglienza dei malati di cancro e delle loro famiglie. I volontari assegnati ai punti informativi ospedalieri AIMaC, tra cui quello presente all’Ospedale Busonera, verranno impegnati nell’attività di ascolto e di accoglienza dei malati oncologici e di chi sta loro vicino, fornendo un’informazione che sia il più possibile mirata e personalizzata sulla malattia, i trattamenti e i loro effetti collaterali, l’accesso ai benefici previsti dalle leggi in campo lavorativo, previdenziale e assistenziale. Il volontario, insieme ad un’equipe interdisciplinare, offrirà alle persone malate e ai loro familiari o amici l’opportunità di essere ascoltati e di esprimere eventuali bisogni di sostegno e/o di assistenza.

Il Servizio civile dura 12 mesi con un impegno di 30 ore settimanali e un rimborso mensile di 433,80 euro.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 28 settembre 2018.

Modalità di presentazione della domanda 

  • consegna a mano: Ufficio protocollo IOV, via Gattamelata 64 – 35128 Padova
    Lun. – mart. – giov. – ven. 9:00 | 14:00; merc. 9:00 | 13:00 e 13:30 | 15:00
  • consegna tramite raccomandata A/R indirizzata a:
    • Istituto Oncologico Veneto IRCCS, Ufficio Protocollo
      via Gattamelata 64 – 35128 PADOVA
      scrivere sulla busta: “Bando SCN AIMaC”
  • invio tramite PEC all’indirizzo:

Per informazioni
sede AIMaC c/o Istituto Oncologico Veneto
tel: 049 821 5670
mail: aimac@iov.veneto.it