Personale

Al 31/12/2018 il personale dedicato alla ricerca e alle attività di supporto ammontava a 337 unità.

Personale dedicato alla ricerca 2018
Qualifica professionale Unità
Medico120
Farmacista7
Biologo55
Biotecnologo13
Fisico9
Psicologo11
Infermiere di ricerca20
Personale tecnico sanitario22
Personale amministrativo/data manager34
Study coordinator24
Altro 22

Finanziamenti

La ricerca viene finanziata prevalentemente con fondi di ricerca corrente, che nel 2017 hanno sfiorato quota 4 milioni di euro (3.904.567,06), dopo aver superato la soglia dei 3 milioni appena due anni prima, nel 2015 (3.195.361,35). Di notevole impatto risulta anche il 5 per mille: nel 2017 sono stati assegnati allo IOV i fondi relativi all’anno fiscale 2014, pari a 1.436.874,44 euro.

Fonti di finanziamento della ricerca scientifica condotta allo IOV

 

 

Laboratori

L’Istituto Oncologico Veneto dispone di una ricca dotazione di laboratori dedicati alla ricerca traslazionale oncologica e immunologica e all’esecuzione di test di alta specializzazione per la diagnosi, prognosi e monitoraggio di pazienti affetti da neoplasie solide ed ematologiche o a rischio familiare di tumore.

Afferenti alle unità di Immunologia e diagnostica molecolare oncologica e Tumori ereditari e endocrinologia oncologica, nonché alla sezione di Oncologia del Dipartimento di Scienze oncologiche e chirurgiche dell’Università di Padova, i laboratori sono dislocati nell’area dell’Ospedale Busonera e presso altre strutture cittadine (Torre della ricerca della Fondazione Città della speranza, Azienda Ospedaliera, Università e Istituto Veneto di medicina molecolare – VIMM) per una superficie complessiva di oltre 2.000 mq.

Vi lavorano circa 110 professionisti tra personale aziendale e personale universitario in convenzione esclusiva, con una stretta interdipendenza tra ricerca e assistenza. In ossequio alla mission didattica di IRCCS e Università, i laboratori ospitano, inoltre, numerosi specializzandi, dottorandi di ricerca, borsisti/contrattisti e laureandi.

Superficie di ciascun laboratorio su quella totale e lavoro svolto.

Dettaglio laboratori IOV

Laboratori
DenominazioneUnità di personale al 21/12/2018Superficie (mq)Attività svolta
Anatomia e istologia patologica6123Studio di marcatori istopatologici e molecolari predittivi e prognostici nel melanoma cutaneo e nei tumori .dei tessuti molli
Facility per stabulazione (con BL3) - IDMONA300Stabulazione piccoli roditori, inoculazioni cellule e/o farmaci, osservazione diretta e mediante imaging.
Virologia oncologica
(con BL3 e BL2) - IDMO
22350Caratterizzazione molecolare e analisi di campioni contenenti virus oncogeni (HPV, EBV, HHV8, HTLV, HIV) per studi sui meccanismi di cancerogenesi e la storia naturale dell’infezione. Colture cellulari e analisi di campioni umani potenzialmente contenenti retrovirus (HIV, HTLV) o virus erpetici (EBV, HHV8).
Immunologia e laboratorio per uso di radioisotopi - IDMO23300Colture cellulari, saggi funzionali, citofluorimetria e analisi molecolari.
Oncologia molecolare (tumori solidi, oncoematologia, tumori eredo-familiari) - IDMO36300Studio dei meccanismi molecolari di cancerogenesi, caratterizzazione di alterazioni molecolari a valenza diagnostica/prognostica e analisi per tumori eredo-familiari.
Diagnostica molecolare tumori ereditari - DME (c/o Torre della ricerca)12400*Caratterizzazione di alterazioni molecolari a valenza diagnostica/prognostica e analisi per tumori per tumori endocrini e renali eredo-familiari.
Cellule tumorali circolanti - CTC (c/o Torre della ricerca)6400*Studio fenotipico e molecolare della “fase liquida” dei tumori solidi e suo monitoraggio durante tutto il decorso della malattia, nell’ambito dello studio dei meccanismi della metastasi e per lo sviluppo di marcatori prognostici/predittivi.
Core-lab Genomica dei Tumori (c/o Torre della ricerca)3400*Caratterizzazione molecolare dei tumori e di biopsie liquide mediante sequenziamento massivo parallelo, CGH array, digital PCR; mantenimento delle piattaforme e supporto all'utilizzo.
Facility per analisi di ricerca traslazionale avanzata (c/o Torre della ricerca)14400Identificazione di nuovi biomarcatori prognostici e predittivi di efficacia terapeutica, coinvolti nell'insorgenza e progressione del glioblastoma, tumori delle parti molli, della mammella, dell'ovaio, del polmone e del tratto digerente. Analisi di strategie terapeutiche basate su varianti di geni coinvolti nel metabolismo dei farmaci associati a tossicità (Farmacogenomica).
Laboratorio di processazione campioni di Fase I1compreso negli spazi IDMOProcessazione e stoccaggio dei campioni biologici prelevati ai pazienti arruolati in sperimentazioni. Invio dei campioni al laboratorio identificato dal promotore delle sperimentazioni cliniche.

* Medesimo ambiente