Ogni giorno centinaia di donne e uomini scelgono lo IOV per accertamenti diagnostici, terapie e visite di controllo. A tutti gli assistiti garantiamo l’applicazione dei protocolli di cura più moderni e appropriati e una presa in carico globale che pone al centro la persona, la sua dignità e la sua qualità di vita, con una particolare attenzione alle patologie femminili.

Il paziente viene inserito in un percorso diagnostico terapeutico assistenziale (PDTA) basato su un approccio multidisciplinare e multidimensionale che gli permette di beneficiare di una medicina personalizzata in base alle caratteristiche biologiche del tumore e ai bisogni del singolo individuo.

News

  • LA SALA IN PIÙ: UN CICLO DI FILM E UN CINEFORUM PER I PAZIENTI

    20|01|2020

    Una volta al mese per tutto l’anno, a partire da giovedì 23 gennaio, l’aula magna dell’Ospedale Busonera, presso la palazzina di Immunologia, si trasformerà in un cinema. È il progetto “La sala in più”, ideato dalla fondazione Altre parole in sinergia con Rai Cinema, allo scopo di integrare e far incontrare le discipline medico sanitarie[…..]

  • LO IOV PREMIATO CON TRE BOLLINI ROSA ANCHE PER IL BIENNIO 2020-2021

    11|12|2019

    I Bollini Rosa dell’Osservatorio O.N.Da sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili. Lo IOV riceve i tre bollini per la sesta volta consecutiva. Lo IOV-IRCCS ha ricevuto oggi dall’Osservatorio Nazionale sulla salute della[…..]

  • INFLUENZA: AL VIA LA CAMPAGNA VACCINALE 2019/2020

    13|11|2019

    Prenderà ufficialmente il via tra il 5 e l’11 novembre prossimo la campagna vaccinale della Regione Veneto contro l’influenza 2019-2020, accompagnata anche da una sensibilizzazione via web e social accompagnata dallo slogan “Proteggi chi Ami. Vaccinati contro l’influenza”. La Direzione Regionale Prevenzione ha già provveduto all’approvvigionamento di oltre 864.000 dosi, in buona parte già distribuite[…..]