In occasione della Giornata mondiale della salute, promossa dall’Organizzazione mondiale della sanità, l’unità di Psiconcologia dell’Istituto Oncologico Veneto darà vita a un punto d’ascolto nel quale, grazie alla presenza delle psicologhe Samantha Serpentini e Samuela Sommacal, chi si è trovato a vivere, direttamente o indirettamente, l’esperienza della malattia, potrà trovare nello IOV un riferimento e un sostegno anche a livello psicologico. L’appuntamento è per domenica 7 aprile dalle 9.30 alle 12.30 al piano terra di palazzo Moroni, presso la saletta “ex autisti”.

Nella stessa mattinata, presso il gazebo IOV allestito di fronte al municipio, il Direttore Scientifico, prof. Giuseppe Opocher, illustrerà il progetto “L’oncologia spiegata – La ricerca a vignette”.