CONTRIBUTO 5 PER MILLE: LO IOV PRIMO IN VENETO PER IMPORTI

I contribuenti del Veneto destinano oltre 1,5 milioni di euro alla ricerca in oncologia L’Agenzia delle Entrate, ha reso noto, oggi, i dati sulla ripartizione del 5 per mille riferiti all’anno fiscale 2015: a livello regionale l’Istituto Oncologico Veneto è risultato il soggetto con maggiori contribuzioni da parte dei cittadini, incassando € 1.542.448,21 (+105.574,77 euro rispetto[…..]

5 PER MILLE ALLO IOV: ECCO PERCHÉ

Perché donare il 5 per mille e sostenere la ricerca dell’Istituto Oncologico Veneto, è presto detto: con la ricerca possiamo conoscere il tumore, individuarne i punti deboli e disporre di una terapia più efficace. Senza ricerca, insomma, non c’è cura. E ciò è vero in particolare per quanto riguarda la lotta al cancro. Non c’è[…..]

SOSPENSIONE PEC DAL 7 AL 9 APRILE

Avviso a tutti i cittadini. A causa di un aggiornamento tecnologico ci sarà un blocco delle caselle PEC con indirizzo @pecveneto.it nelle giornate di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 aprile. In questi giorni non sarà possibile comunicare con l’Istituto attraverso Posta Elettronica Certificata. Il servizio riprenderà regolarmente lunedì 10 aprile. La Direzione IOV  

IMMUNOTERAPIA NEI TUMORI CEREBRALI: L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO (IOV) VINCITORE DEL BANDO DELLA FONDAZIONE CELEGHIN PER LA RICERCA SUL GLIOBLASTOMA

È stato presentato questa mattina presso l’Istituto Oncologico Veneto IOV – IRCCS il progetto di ricerca sul glioblastoma presentato dal team multidisciplinare di neuro-oncologia coordinato da Vittorina Zagonel e selezionato dalla Fondazione Celeghin per un finanziamento di 100mila euro. L’Istituto Oncologico Veneto si pone tra i maggiori centri oncologici europei ed internazionali per la cura[…..]

LA “STRADA DEI PRESEPI”: RACCOLTI OLTRE 60MILA€ PER LA RICERCA ONCOLOGICA IN DODICI EDIZIONI

Nella giornata di domenica 29 gennaio sono stati consegnati all’Istituto Oncologico Veneto i fondi raccolti a conclusione della dodicesima edizione de “La strada dei presepi”, iniziativa benefica proposta dal Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese. L’assegno è stato consegnato dalla Presidente del Consorzio, Miria Baggio, al professor Antonio Rosato, Vice Direttore Scientifico Vicario dello IOV, che[…..]

CLASSIFICHE D’ECCELLENZA: LO IOV AI VERTICI DEI CENTRI DI RICERCA ITALIANI

“L’Istituto Oncologico Veneto è quarto fra gli istituti di ricerca italiani nella classifica stilata dall’istituto internazionale Scimago che tiene conto delle pubblicazioni, ma anche dei brevetti e le citazioni sui brevetti, oltre che l’indicizzazione sul web e in particolare sui social”: lo riporta IL MATTINO DI PADOVA in un articolo uscito con il titolo LO[…..]

ORDINE DEI MEDICI DI PADOVA – INTERVISTA AL DIRETTORE GENERALE DELLO IOV, DOTT.SSA PATRIZIA SIMIONATO

Il numero di Dicembre 2016 del Bollettino dell’Ordine dei Medici di Padova è dedicato per intero al tema “OSPEDALE E TERRITORIO: QUALE SVILUPPO, QUALI I MODELLI ASSISTENZIALI NEI PROSSIMI DIECI ANNI?”. Il Presidente dell’OMCEO, Paolo Simioni, ha voluto intervistare tutti gli esponenti della sanità regionale e locale, da Rosario Rizzuto (Rettore dell’Università di Padova) a[…..]

PIANO NAZIONALE ESITI AGENAS: LO IOV E IL VENETO NELL’ECCELLENZA DELLE CURE

Il “Piano Nazionale Esiti” (PNE) elaborato dall’Agenzia Sanitaria Nazionale (AGENAS), periodicamente propone un monitoraggio del funzionamento degli ospedali, delle singole aree cliniche e delle varie specialità. Il Piano – come precisato dalla stessa Agenzia – non costituisce una “classifica”, ma una valutazione tecnico-statistica che indica alle Regioni i livelli di qualità raggiunti dai rispettivi sistemi, le[…..]

LO IOV NON RACCOGLIE FONDI PORTA A PORTA. ATTENZIONE ALLE FRODI

Si utilizza il nome e il prestigio dell’Istituto per tentativi illeciti di riscossione di denaro. Di cosa si tratta e come segnalarlo La Direzione Strategica dell’Istituto Oncologico Veneto comunica che in questi giorni sono pervenute alcune segnalazioni circa una presunta raccolta fondi promossa dall’Istituto Oncologico Veneto – IOV tramite soggetti esterni attraverso un primo contatto[…..]

PANETTONE DELLA RICERCA: ANCHE A NATALE SOSTIENI LO IOV

Al via il “Natale della Ricerca”: anche quest’anno si raccolgono fondi attraverso i mini-panettoni. In quattro anni raccolti oltre 90mila euro Si rinnova, anche per il 2016, l’appuntamento con il “Natale della Ricerca”, attività di raccolta di fondi che viene svolta a supporto dell’Istituto Oncologico Veneto. È il quinto anno di vita per questa iniziativa già molto[…..]

NUOVO SITO WEB IOV. CONTENUTI TRASPARENTI PER PAZIENTI E CITTADINI

Da oggi il sito web dell’Istituto Oncologico Veneto cambia volto, contenuti e stile della sua comunicazione: è infatti on-line ioveneto.it, sito completamente rinnovato e destinato a diventare un contenitore di contenuti qualificati e validati, riferimento per i pazienti e per tutti i cittadini in cerca di informazioni verificate e puntuali su attività di cura e[…..]

L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO (IOV) – IRCCS A SUPERQUARK

Sarà dedicato all’Istituto Oncologico Veneto (IOV) – IRCCS il servizio di approfondimento sulle tematiche mediche della puntata di Superquark in onda su RaiUno mercoledì 19 agosto 2016 alle ore 21.30 (clicca qui per vedere il servizio andato in oda su Superquark). Le telecamere della nota trasmissione televisiva di divulgazione scientifica condotta da Piero Angela porteranno[…..]

IL CINQUE PER MILLE ALL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO

Non c’è forse altro settore della medicina dove i risultati della ricerca abbiano prodotto cambiamenti così rilevanti come quelli vissuti negli ultimi anni dall’oncologia, che stanno portando a progressi che fino a poco tempo fa erano impensabili. All’orizzonte si vedono importanti traguardi e nella corsa a raggiungerli ricopre un ruolo di primo piano l’Istituto Oncologico[…..]

IL PROF. GIUSEPPE OPOCHER NOMINATO DIRETTORE SCIENTIFICO DELL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO

Il Ministero della Salute ha scelto: il Prof. Giuseppe Opocher sarà il Direttore Scientifico dell’Istituto Oncologico Veneto per i prossimi 5 anni. «Essere il responsabile della promozione e della gestione dell’attività di ricerca dello IOV – dice il neodirettore – mi carica di entusiasmo, convinto che il ruolo di un Istituto di Ricovero e Cura[…..]