AVVISO RELATIVO ALL’INCARDINAMENTO DI FUNZIONI E CORRELATE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE DALL’AZIENDA ULSS N. 2 MARCA TREVIGIANA NELL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO-I.R.C.C.S. CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA PROTEZIONE E AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E DELLE CATEGORIE PARTICOLARI DI DATI (REGOLAMENTO EUROPEO N. 2016/679 E D.LGS. N. 196/2003).

Gentile Signora/e, si comunica che, nel quadro della programmazione regionale socio-sanitaria di cui alla DGR n.1635/2016 e alla DGR 1342/2017, le funzioni e le correlate articolazioni organizzative dell’Azienda ULSS n. 2 Marca trevigiana – ospedale di Castelfranco Veneto afferenti a: Gastroenterologia Urologia Anestesia e rianimazione Anatomia e istologia patologica Medicina nucleare sono state incardinate dall’Azienda[…..]

A NATALE, REGALA LA RICERCA!

Questo Natale scegli di fare il dono più prezioso: regala la ricerca, un gesto di amore e solidarietà per te, per i tuoi cari e per il bene di tutti. Grazie al Natale della Ricerca, con un’offerta minima di € 10,50 sosterrai la ricerca sul cancro e riceverai in dono un panettone o un pandoro[…..]

LA DIREZIONE STRATEGICA DELLO IOV INDICA LE LINEE DI LAVORO PER L’IMMEDIATO FUTURO

ROBERTI (DG, IOV), OPOCHER (DSci, IOV), BONAVINA (DSan, IOV) E FAVRETTI: L’ISTITUTO È IN UNA GRANDE FASE DI CRESCITA E DI DINAMISMO ROBERTI: UN FORTE RINGRAZIAMENTO A ZAIA, MANTOAN E SIMIONATO. ORA CONSOLIDIAMO E SVILUPPIAMO CURA, RICERCA E MULTIDISCIPLINARIETÀ Durante una conferenza stampa tenuta questa mattina presso la sede dell’Ospedale Busonera dell’Istituto Oncologico Veneto-IRCCS, la Direzione Strategica dello[…..]

CLIENTI ALÌ CAMPIONI DI SOLIDARIETÀ: DONATA ALLO IOV UNA CIFRA RECORD PER APPARECCHIATURE INNOVATIVE

È di 201.782 euro la cifra record consegnata questa mattina dal Dott. Matteo Canella, Responsabile Affari Generali di Alì Spa all’Istituto Oncologico Veneto IRCCS, rappresentato dal Direttore Scientifico, Prof. Giuseppe Opocher. Il generoso contributo concorrerà all’acquisto di strumentazioni e tecnologie altamente innovative da destinare alle strutture IOV di Padova e di Schiavonia (Monselice). La cifra record di[…..]

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: APERTO IL BANDO PER IL PROGETTO “INFORMACANCRO NORD” 2018 DA SVOLGERE PRESSO LO IOV

Nell’ambito del nuovo “Bando per la selezione di n. 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero”, rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni compiuti, AIMaC, in partenariato con FAVO, recluta 148 volontari in 3 progetti nazionali, tra cui “Informacancro Nord 2018-2019”. Il[…..]

CONSEGNATO ALL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO IL RICAVATO DELLA CONSELVE PINK RACE

Lunedì 27 agosto, all’interno del Villaggio in Fiera alla presenza del sindaco di Conselve, le rappresentanti della Commissione Pari Opportunità del Comune di Conselve hanno consegnato all’Istituto Oncologico Veneto il ricavato della Conselve Pink Race, corsa di beneficenza a favore della ricerca sul cancro, tenutasi il 15 giugno. La manifestazione ha riscosso un grande successo:[…..]

5 x 1000: LO IOV SI CONFERMA AL PRIMO POSTO PER VALORI ECONOMICI DEVOLUTI. OLTRE 1,8 MILIONI DI EURO PER LA RICERCA IN ONCOLOGIA

Simionato (DG IOV-IRCCS): ringraziamo cittadini e nostri operatori. E partiamo con la nuova campagna con i volti di pazienti che offrono speranza Come ogni anno in questo periodo, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati sulla ripartizione del 5 per Mille riferiti all’anno fiscale 2016: l’Istituto Oncologico Veneto si conferma il primo soggetto a[…..]

UN’AZIENDA PER LA RICERCA SCIENTIFICA IN ONCOLOGIA: SUPERJET INTERNATIONAL SUPPORTA LO IOV

L’impegno dell’Istituto Oncologico Veneto-IRCCS nella prevenzione e nella lotta alle neoplasie incontra la sensibilità di una multinazionale impegnata nell’innovazione e nella responsabilità sociale: è questo il senso della donazione che SuperJet International SpA ha effettuato a favore delle attività di ricerca scientifica in oncologia sviluppate presso lo IOV. Il rapporto tra SuperJet International – multinazionale[…..]

STRADA DEI PRESEPI, 6.200 EURO DEVOLUTI ALLO IOV PER LA RICERCA

Al termine di una cerimonia affollatissima che ha visto riempire il bel complesso di Villa Rina a Cittadella, i responsabili de La Strada dei Presepi hanno consegnato allo IOV-IRCCS la cifra di 6.200€, frutto della raccolta a premi sviluppata presso tutti i presepi padovani aderenti all’iniziativa. “È per noi la tredicesima edizione della Strada dei[…..]

L’ASSOCIAZIONE OMETTO CONSEGNA 20.000€ ALLO IOV-IRCCS PER LO STUDIO REGOMA

IL PROGETTO IOV SUL GLIOBLASTOMA ENTRA NELLA FASE III E COINVOLGE CENTRI IN EUROPA, USA E CANADA Si è tenuta oggi presso l’Aula Magna dello IOV la Conferenza Stampa di consegna della cifra di 20mila euro da parte dell’Associazione Luca Ometto allo IOV-IRCCS. La cifra sarà utilizzata dall’Istituto per proseguire nella sperimentazione dello studio Regoma,[…..]

PROGETTO INTENT: LE DECISIONI DEL COMITATO DI PILOTAGGIO

Si è tenuta ieri e oggi presso il CRO di Aviano la seconda riunione del comitato di pilotaggio del consorzio INTENT. Il Comitato ha deciso di lanciare nel marzo 2018 uno studio internazionale sulle aspettative dei portatori di interesse verso un modello di cura incentrato sul paziente.​ Grazie all’Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici[…..]

PIERLUIGI PILATI NUOVO DIRETTORE CHIRURGIA IOV-IRCCS SEDE CASTELFRANCO

È Pierluigi Pilati il nuovo direttore dell’Unità Complessa di Chirurgia dell’esofago e delle vie digestive dello IOV-IRCCS, sede distaccata di Castelfranco Veneto: la delibera di nomina è stata firmata oggi dal Direttore Generale dello IOV, Patrizia Simionato. Veneziano, classe 1957, Pilati è attualmente Direttore del dipartimento chirurgico presso l’Azienda ULSS 6 Euganea e Direttore Struttura Complessa[…..]

IMPULSO ALLA RICERCA: PRESENTATE LE ATTIVITÀ DEL CONSORZIO REGIONALE CORIS, DI CUI IOV-IRCCS È MEMBRO CONSORZIATO

Sono state presentate oggi a Padova le attività del Consorzio Coris (Consorzio per la Ricerca Sanitaria) di cui anche lo IOV-IRCCS è socio. Alla presentazione erano presenti Patrizia Simionato (Direttore generale, IOV), Giuseppe Opocher (Direttore scientifico, IOV), insieme ad Antonio Rosato (IOV e Università di Padova), che di Coris è Presidente. Attualmente – ha sottolineato[…..]

SALUTE DELLA DONNA: 3 BOLLINI ROSA ALLO IOV

I Bollini Rosa dell’Osservatorio ONDA sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili. Lo IOV riceve i tre bollini per il quinto anno consecutivo.  Simionato (DG, IOV): “orgogliosi del riconoscimento, vuol dire che le nostre[…..]

NUMERI IN CRESCITA PER L’ATTIVITÀ SCIENTIFICA DELLO IOV

Cresce il contributo di Ricerca Corrente riconosciuto dal Ministero della Salute all’Istituto Oncologico Veneto: per il 2017 passa a 3.904.567,06 euro a fronte dei 3.305.976,86 euro assegnati nel 2016. La comunicazione dal dicastero è giunta nella mattinata di ieri, giusto in tempo per essere riferita dal Direttore Scientifico dello IOV, prof. Giuseppe Opocher, durante la periodica Riunione[…..]

SPRESIANO: UNA DONAZIONE ALLO IOV IN MEMORIA DI ELISA GIROTTO

Sabato pomeriggio con una breve cerimonia istituzionale, una delle sale della Biblioteca comunale di Spresiano (Tv) è stata dedicata ad Elisa Girotto, giovane mamma scomparsa in settembre per una forma aggressiva di tumore. Il Sindaco, Marco Della Pietra, era affiancato da Elisabetta Castellari (assessore alle politiche sociali e alla sanità), altri rappresentanti della Giunta e[…..]

L’IMMUNO-ONCOLOGIA COME TERAPIA DEL CANCRO

Si tenuto oggi, all’Istituto Oncologico Veneto, a Padova, un evento organizzato da Motore Sanità dal titolo “Oncologia 4.0 Immuno-oncologia tra innovazione e sostenibilità”. L’incontro ha visto il coinvolgimento dei principali Direttori Generali, Direttori Sanitari, di Dipartimento ed Unità Operative della Regione del Veneto. Domenico Mantoan, Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto –[…..]

PETRARCA BIKE CONSEGNA 5.100 EURO ALLO IOV-IRCCS

Durante la serata di venerdì 20 ottobre la società sportiva Petrarca Bike ha consegnato un assegno di 5.100€ allo IOV-IRCCCS nella persona del direttore scientifico Giuseppe Opocher. La consegna è avvenuta presso il ristorate ristorante XV della Colonna – Villa Vanna a Salboro, dalle mani del presidente di Petrarca Bike, Paolo Marchetto, alla presenza del[…..]

IL GRUPPO ALI CONSEGNA OLTRE 13MILA EURO ALLO IOV PER LA RICERCA SCIENTIFICA

Nella giornata del 17 ottobre si è tenuta presso il Giardino Botanico di Padova la cerimonia di consegna del contributo che il Gruppo Alì ha raccolto grazie alla sensibilità dei suoi clienti a favore di alcuni soggetti attivi nell’ambito della ricerca medico-scientifica, delle povertà sociali e dell’assistenza. Nell’occasione il gruppo Alì ha consegnato all’Istituto Oncologico[…..]

TAR DEL VENETO: QUESTIONE PARCO, TRE SENTENZE DANNO RAGIONE ALLO IOV

Con tre differenti sentenze (nr. 909, nr. 918 e nr. 920 pubblicate il 13 ottobre) il TAR del Veneto ha dichiarato inammissibili – e altresì respinto nel merito – altrettanti ricorsi presentati da alcuni cittadini, le cui abitazioni si affacciano sul parco dell’Istituto Oncologico Veneto – IRCCS. Tali sentenze sono state emesse anche alla luce della[…..]

IOV E FAVO RICORDANO PIERPAOLO BETTETO, COLLEGA E AMICO

Il 12 ottobre lo IOV ha voluto ricordare l’ing. Pierpaolo Betteto, scomparso alcuni mesi fa dopo una lunga malattia. Ex-paziente dello IOV, Betteto era diventato un riferimento per molti malati oncologici, grazie all’associazione CHIAMA, entrando inoltre nello staff della Direzione Scientifica dell’Istituto. In questo ruolo ha messo a frutto le proprie competenze professionali nel campo[…..]

L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO INAUGURA LA SEDE DISTACCATA PRESSO L’OSPEDALE DI CASTELFRANCO VENETO

Castelfranco Veneto, 6 ottobre 2017 È stata inaugurata stamattina presso l’Ospedale San Giacomo di Castelfranco Veneto la sede distaccata dell’Istituto Oncologico Veneto-IRCCS. L’inaugurazione è avvenuta in un doppio momento pubblico. Prima con un evento tenuto presso la Sala Convegni dell’Ospedale, poi con il “taglio del nastro” per avviare l’attività dei primi ambulatori IOV attivati presso[…..]

LETTERA DI ENRICO, “MASCOTTE” DELLO IOV

Di regola siamo restii a rendere pubbliche le manifestazioni di ringraziamento ed elogio che giungono dai pazienti o dai loro familiari. Per questa volta, tuttavia, desideriamo fare un’eccezione, riproducendo la lettera letta da un paziente lo scorso 22 settembre durante il convegno per la “Seconda giornata nazionale della Psiconcologia”, organizzato dalla Psiconcologia dello IOV.

L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO COORDINA IL PROGETTO EUROPEO “INTENT”: IL PAZIENTE ONCOLOGICO AL CENTRO DELLE CURE

Parte da Padova un progetto che punta a migliorare i modelli europei di cura delle neoplasie. Maggior attenzione alle persone e ai loro bisogni più specifici E’ stato presentato questa mattina presso la sede dell’Istituto Oncologico Veneto IRCCS il Progetto INTENT (UsIng guidelines and beNchmarking to Trigger social entrepreneurship solutions towards better patient-centred cancer care in cENTral[…..]

L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO CONFERMATO IRCCS DAL MINISTERO DELLA SALUTE

Un risultato di prestigio ottenuto dopo un anno di analisi sui risultati scientifici e clinici dello IOV e dopo la visita ispettiva di una Commissione di Valutazione Ministeriale.  Con decreto del Ministero della Salute datato 6 giugno 2017, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale in data 14 luglio, è stato confermato il riconoscimento del carattere d’eccellenza nazionale[…..]

SIMIONATO (DG): RICERCATORI PRECARI, INIZIATIVE GIÀ AVVIATE, NESSUNO ALLO IOV SI TROVERÀ SENZA LAVORO

Per la giornata di domani, 20 giugno, le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL ed ANAAO Assomed hanno indetto una manifestazione nazionale dei ricercatori precari che lavorano negli IRCSS Pubblici. La manifestazione interessa anche l’Istituto Oncologico Veneto (IOV), trattandosi di Istituto Pubblico di Cura e Ricovero a Carattere Scientifico. Il Direttore Generale dello IOV, Patrizia Simionato, pur[…..]

CONTRIBUTO 5 PER MILLE: LO IOV PRIMO IN VENETO PER IMPORTI

I contribuenti del Veneto destinano oltre 1,5 milioni di euro alla ricerca in oncologia L’Agenzia delle Entrate, ha reso noto, oggi, i dati sulla ripartizione del 5 per mille riferiti all’anno fiscale 2015: a livello regionale l’Istituto Oncologico Veneto è risultato il soggetto con maggiori contribuzioni da parte dei cittadini, incassando € 1.542.448,21 (+105.574,77 euro rispetto[…..]

5 PER MILLE ALLO IOV: ECCO PERCHÉ

Perché donare il 5 per mille e sostenere la ricerca dell’Istituto Oncologico Veneto, è presto detto: con la ricerca possiamo conoscere il tumore, individuarne i punti deboli e disporre di una terapia più efficace. Senza ricerca, insomma, non c’è cura. E ciò è vero in particolare per quanto riguarda la lotta al cancro. Non c’è[…..]

LA “STRADA DEI PRESEPI”: RACCOLTI OLTRE 60MILA€ PER LA RICERCA ONCOLOGICA IN DODICI EDIZIONI

Nella giornata di domenica 29 gennaio sono stati consegnati all’Istituto Oncologico Veneto i fondi raccolti a conclusione della dodicesima edizione de “La strada dei presepi”, iniziativa benefica proposta dal Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese. L’assegno è stato consegnato dalla Presidente del Consorzio, Miria Baggio, al professor Antonio Rosato, Vice Direttore Scientifico Vicario dello IOV, che[…..]

CLASSIFICHE D’ECCELLENZA: LO IOV AI VERTICI DEI CENTRI DI RICERCA ITALIANI

“L’Istituto Oncologico Veneto è quarto fra gli istituti di ricerca italiani nella classifica stilata dall’istituto internazionale Scimago che tiene conto delle pubblicazioni, ma anche dei brevetti e le citazioni sui brevetti, oltre che l’indicizzazione sul web e in particolare sui social”: lo riporta IL MATTINO DI PADOVA in un articolo uscito con il titolo LO[…..]

ORDINE DEI MEDICI DI PADOVA – INTERVISTA AL DIRETTORE GENERALE DELLO IOV, DOTT.SSA PATRIZIA SIMIONATO

Il numero di Dicembre 2016 del Bollettino dell’Ordine dei Medici di Padova è dedicato per intero al tema “OSPEDALE E TERRITORIO: QUALE SVILUPPO, QUALI I MODELLI ASSISTENZIALI NEI PROSSIMI DIECI ANNI?”. Il Presidente dell’OMCEO, Paolo Simioni, ha voluto intervistare tutti gli esponenti della sanità regionale e locale, da Rosario Rizzuto (Rettore dell’Università di Padova) a[…..]

PIANO NAZIONALE ESITI AGENAS: LO IOV E IL VENETO NELL’ECCELLENZA DELLE CURE

Il “Piano Nazionale Esiti” (PNE) elaborato dall’Agenzia Sanitaria Nazionale (AGENAS), periodicamente propone un monitoraggio del funzionamento degli ospedali, delle singole aree cliniche e delle varie specialità. Il Piano – come precisato dalla stessa Agenzia – non costituisce una “classifica”, ma una valutazione tecnico-statistica che indica alle Regioni i livelli di qualità raggiunti dai rispettivi sistemi, le[…..]

GRANDI NUMERI PER IL NUOVO SITO WEB E PER I CANALI SOCIAL

Pazienti e cittadini cercano on-Line informazioni utili e verificate per gestire la malattia, le cure e le criticità.  Il nuovo sito web dell’Istituto Oncologico Veneto è online da due settimane e gli utenti del web mostrano gradimento per il rinnovamento proposto e per i suoi nuovi contenuti. Il sito dello IOV, lineare e semplice da[…..]

LO IOV NON RACCOGLIE FONDI PORTA A PORTA. ATTENZIONE ALLE FRODI

Si utilizza il nome e il prestigio dell’Istituto per tentativi illeciti di riscossione di denaro. Di cosa si tratta e come segnalarlo La Direzione Strategica dell’Istituto Oncologico Veneto comunica che in questi giorni sono pervenute alcune segnalazioni circa una presunta raccolta fondi promossa dall’Istituto Oncologico Veneto – IOV tramite soggetti esterni attraverso un primo contatto[…..]

PANETTONE DELLA RICERCA: ANCHE A NATALE SOSTIENI LO IOV

Al via il “Natale della Ricerca”: anche quest’anno si raccolgono fondi attraverso i mini-panettoni. In quattro anni raccolti oltre 90mila euro Si rinnova, anche per il 2016, l’appuntamento con il “Natale della Ricerca”, attività di raccolta di fondi che viene svolta a supporto dell’Istituto Oncologico Veneto. È il quinto anno di vita per questa iniziativa già molto[…..]

NUOVO SITO WEB IOV. CONTENUTI TRASPARENTI PER PAZIENTI E CITTADINI

Da oggi il sito web dell’Istituto Oncologico Veneto cambia volto, contenuti e stile della sua comunicazione: è infatti on-line ioveneto.it, sito completamente rinnovato e destinato a diventare un contenitore di contenuti qualificati e validati, riferimento per i pazienti e per tutti i cittadini in cerca di informazioni verificate e puntuali su attività di cura e[…..]

RUN FOR IOV ALLA MARATONA DI NEW YORK: BATTERE IL CANCRO E’ STATA LA NOSTRA PRIMA VITTORIA

Il team RUN FOR IOV ce l’ha fatta: tutte le sedici runners della squadra formata da pazienti guarite dal cancro al seno (dodici donne) e quattro loro oncologhe (dottoresse dell’Istituto Oncologico Veneto) hanno partecipato alla Maratona di New York riuscendo tutte a portare a termine i 42 chilometri della gara più famosa del mondo. “Vincere il[…..]

RUN FOR IOV: PAZIENTI E ONCOLOGHE PARTONO PER NEW YORK. DESTINAZIONE MARATONA

L’avventura è iniziata: il team RUN FOR IOV – composto da dodici pazienti guarite dal cancro al seno e da quattro specialiste dell’Istituto Oncologico Veneto; il team è supportato da Banca Annia, Rotary Club Padova, Serenissima Ristorazione  – sono partite questa mattina da Padova per raggiungere New York, dove domenica 6 novembre parteciperanno alla Maratona più famosa del[…..]

Guarite e coraggiose: le runners di “Run for Iov” oggi in San Pietro. Prossimo appuntamento: la Maratona di New York

Colpite da un cancro al seno, curate e guarite presso l’Istituto Oncologico Veneto di Padova, hanno trovato forza e voglia di rimettersi “in corsa” e di provare muscoli e resistenza nella maratona più celebre del mondo, quella di New York: questa è la storia delle donne di “Run for Iov”, il team creato all’interno dell’Istituto[…..]

I consumatori di fianco a chi combatte contro il cancro: 248.448€ raccolti dal 2010 dal Gruppo Alì

Ammonta a 248.448,00 € la cifra che i cittadini, i consumatori e il gruppo Alì hanno devoluto allo IOV-IRCCS per dal 2010 ad oggi. Lo hanno dichiarato oggi Matteo Canella (Direttore Affari Generali di Alì Spa), Giuseppina Bonavina (Direttore Sanitario IOV-IRCCS) e Fernando Bozza (direttore di Chirurgia senologica, IOV-IRCCS) in una conferenza stampa tenuta presso[…..]

Il corso CEAV è giovane

Nei giorni scorsi ha preso l’avvio – presso l’Aula Magna dell’Istituto Oncologico Veneto – il XXVI Corso gratuito di formazione del CEAV (Cancro e Assistenza Volontaria), Onlus fondata a Padova nel 1989. Il Corso si è avviato (tra gli altri) con i saluti di Giuseppina Bonavina (Direttore Sanitario IOV-IRCCS: “Per noi il contributo offerto dai[…..]

L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO (IOV) – IRCCS A SUPERQUARK

Sarà dedicato all’Istituto Oncologico Veneto (IOV) – IRCCS il servizio di approfondimento sulle tematiche mediche della puntata di Superquark in onda su RaiUno mercoledì 19 agosto 2016 alle ore 21.30 (clicca qui per vedere il servizio andato in oda su Superquark). Le telecamere della nota trasmissione televisiva di divulgazione scientifica condotta da Piero Angela porteranno[…..]

IL “CEDRO D’ORO” DELLA FAVO ALLA DOTT.SSA VITTORINA ZAGONEL

Domenica 15 maggio si celebra l’XI Giornata nazionale del malato oncologico. L’iniziativa rappresenta il cuore dell’attività della Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO) e assume quest’anno, per l’Istituto Oncologico Veneto, i suoi professionisti e i suoi utenti, un valore del tutto speciale. La dott.ssa Vittorina Zagonel, direttore dell’Oncologia Medica 1 e del[…..]

IL CINQUE PER MILLE ALL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO

Non c’è forse altro settore della medicina dove i risultati della ricerca abbiano prodotto cambiamenti così rilevanti come quelli vissuti negli ultimi anni dall’oncologia, che stanno portando a progressi che fino a poco tempo fa erano impensabili. All’orizzonte si vedono importanti traguardi e nella corsa a raggiungerli ricopre un ruolo di primo piano l’Istituto Oncologico[…..]

IL PROF. GIUSEPPE OPOCHER NOMINATO DIRETTORE SCIENTIFICO DELL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO

Il Ministero della Salute ha scelto: il Prof. Giuseppe Opocher sarà il Direttore Scientifico dell’Istituto Oncologico Veneto per i prossimi 5 anni. «Essere il responsabile della promozione e della gestione dell’attività di ricerca dello IOV – dice il neodirettore – mi carica di entusiasmo, convinto che il ruolo di un Istituto di Ricovero e Cura[…..]